Photos Gallery Fabio Negri Contatti

 

 

 

 

  Amo  l'Asfalto

  Odio  l'Asfalto

 

...affermazioni così estreme ed opposte rispecchiano emozioni contrastanti evocate dallo stesso elemento

 

Negli anni '60 il ragazzo della via Gluck ci avvertiva che il cemento e l'asfalto distruggevano l'erba, i prati, la vita... nello stesso momento il roboante boom economico ci ammaliava e ci mostrava l'asfalto buono, quello del progresso, dell'ordine e della velocità.

 

Un'evidente ambiguità.

 

Allo stesso modo ci viene spontaneo accostare al Delta del Po all'idea di un ambiente naturale e selvaggio, ma ad una più approfondita indagine scopriamo che il delta, nella sua delicata bellezza, è un ambiente dalla struttura artificiale, così conformato perché l'uomo l'ha modellato e mantenuto e utilizzato.

 

Un'evidente ambiguità

 

Quante volte ho fotografato il Delta del Po escludendo dall'immagine la strada asfaltata, girando lo sguardo, ruotando il corpo, piegando la macchina, ho tagliato il bituminoso elemento per non tradire l'illusione di una bellezza naturale unica ed appagante.

 

 

 

E' vero, spesso la mente indaga, registra, giudica, cataloga, ma anche... si confonde!

 

 

 

 

ù

 

Strada asfaltata nei pressi di Pila - Ro -

 

 

 

 

 

 

Via delle Valli nel Comune di Rosolina - Ro -

 

 

 

 

 

                                                    

 

Sezione di asfalto di una strada nel Parco del Delta del Po - Ro -

50x75 stampa fotografica su vetro-asfalto

 

 

 

 

 

 

Tratto arginale nei pressi di Cà Venier - Ro -

 

 

 

 

 

 

Argine del Po di Goro nei pressi di Ariano Nel polesine

 

 

 

 

 

 

Via Tombe nel Comune di Ariano nel Polesine

 

 

 

 

 

                                                    

 

Sezione di asfalto di una strada nel Parco del Delta del Po - Ro -

50x75 stampa fotografica su vetro-asfalto

 

 

 

 

 

 

Via Biverare tra Mesola e Santa Giustina  - Fe -

 

 

 

 

 

 

Via Brenta nei pressi di Rivà - Ro -

 

 

 

 

 

                                                  

 

Sezione di asfalto di una strada nel Parco del Delta del Po - Ro -

50x75 stampa fotografica su vetro-asfalto

 

 

 

 

 

 

Strada Provinciale 11 a Massenzatica  - Fe -

 

 

 

 

 

 

Argine del Po di Goro nei pressi di San Basilio - Ro -

 

 

 

 

 

 

Incrocio di strade a Rivà - Ro -

 

 

 

 

 

                                                

 

Sezione di asfalto di una strada nel Parco del Delta del Po - Ro -

50x75 stampa fotografica su vetro-asfalto

 

 

 

 

 

 

Argine del Po di Goro tra Rivà e Gorino Veneto - Ro -

 

 

 

 

 

 

 

Argine del Po di Goro tra Rivà e Gorino Veneto - Ro -

 

 

 

 

 

 

 

Argine del Po di Goro a pochi passi dalla foce - Ro -

 

 

 

 

 

 

 

Strada asfaltata nei pressi di Gorino Veneto - Ro -

 

 

 

 

 

 

 

Strada asfaltata all'inizio della Sacca di Scardovari - Ro -

 

 

 

 

 

 

                                                   

 

Sezione di asfalto di una strada nel Parco del Delta del Po - Ro -

50x75 stampa fotografica su vetro-asfalto

 

 

 

 

 

 

Argine del Po di Goro tra San Basilio e Rivà - Ro -

 

 

 

 

 

                                                 

 

Sezione di asfalto di una strada nel Parco del Delta del Po - Ro -

50x75 stampa fotografica su vetro-asfalto

 

 

 

 

 

 

Argine del Po di Goro tra San Basilio e Rivà - Ro -

 

 

 

 

 

                                                 

 

Sezione di asfalto di una strada nel Parco del Delta del Po - Ro -

50x75 stampa fotografica su vetro-asfalto

 

 

 

 

 

 

Strada per Albarella - Ro -

 

 

 

 

 

 

Strada in località San Gaetano di Rosolina - Ro -

 

 

 

 

 

                                                      

 

Sezione di asfalto di una strada nel Parco del Delta del Po - Ro -

50x75 stampa fotografica su vetro-asfalto

 

 

 

 

 

 

Strada poderale in Comune di Rosolina - Ro -

 

 

 

 

 

 

 

Strada provinciale 83 nei pressi di Santa Giulia - Ro -

 

 

 

 

 

                                                  

 

Sezione di asfalto di una strada nel Parco del Delta del Po - Ro -

50x75 stampa fotografica su vetro-asfalto

 

 

 

 

 

 

Strada poderale nei pressi di Santa Giulia - Ro -

 

 

 

 

 

 

Strada poderale nei pressi di Santa Giulia - Ro -

 

 

 

 

 

                                                   

 

Sezione di asfalto di una strada nel Parco del Delta del Po - Ro -

50x75 stampa fotografica su vetro-asfalto

 

 

 

 

 

 

E’ curioso sapere che nel  Parco del Delta del Po ci sono

oltre 2000 km di strade asfaltate, ed è altrettanto curioso scoprire

che nelle immagini fotografiche che lo riproducono esse

scompaiono, non esistono, come inghiottite da una  volontà

comune di riprodurre un “delta” dalla natura incontaminata e selvaggia.

 

Ho analizzato questa stortura “in primis” su me stesso, ho

indagato i miei pensieri,per scoprirvi ben presto uno schema

semplice, probabilmente molto diffuso del comune

pensare,che si può così esplicitare:

 

Naturale è buono

Artificiale non è buono

 

Ed in questo senso poco conta che la strada asfaltata ci serva

ogni giorno per gli  spostamenti, che sia indicatore di progresso, di

sviluppo e comodità, l’asfalto artificiale non  ha nulla

a che spartire con un parco naturale.

 

Tutto molto semplice… semplice  e divertente, soprattutto quando

scopro che il Delta del Po ha una struttura

completamente artificiale, basti pensare alle idrovore che ne

regimentano le acque, agli argini che le contengono

ed addirittura al Taglio di Porto Viro che nel 1604 ne deviò il corso

per salvaguardare la laguna di Venezia dall'interrimento.

 

Ed allora siamo certi che la percezione che abbiamo di

cose – oggetti –persone - situazioni,  corrisponda alla

loro reale essenza?

 

Il Delta del Po è naturale o artificiale?

L'Asfalto è cosa buona o cattiva?

 

DeltaPoRoad non vuole fornire risposte, ma, se possibile,

mettere in guardia dalle  frequenti (e non scontate)

ambiguità del comune vivere.

 

 

 

 

                                                                                 

     

   L'ESPOSIZIONE FOTOGRAFICA "DELTAPOROAD" E'

  VISITABILE ANCHE SU YOUTUBE

 

 

 contatta l'autore

negrifabio@libero.it

 

 

 

Creative Commons License    Vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti  riservati. 

 

Deltaporoad  by Negri Fabio is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
 Based on a work at
www.visita-delta.it
. Permissions beyond the scope of this license may be available at